Come migliorare il profilo linkedin per avere più visibilità

Come migliorare il profilo linkedin? Questa è una delle domande che ricevo più frequentemente; in effetti non basta avere solo un profilo dove inserire il proprio curriculum ed una breve presentazione della nostra carriera professionale per trovare il lavoro dei sogni!

Bisogna ottimizzarlo, ma come?

Continua a leggere!

Come migliorare il profilo linkedin: completare le azioni base del profilo

Il profilo aziendale linkedin rappresenta il tuo marchio online; eppure molti professionisti creano un profilo LinkedIn simile al loro curriculum.

Se stai usando LinkedIn per attrarre clienti , un semplice elenco delle tue esperienze professionali potrebbe essere il contenuto più noioso da avere sul tuo profilo; il che non aiuterà.

Per sapere di più su come migliorare il profilo linkedin continua a leggere!

Ottimizzare la foto del tuo profilo e l’URL

Per iniziare, inserisci una foto professionale ottimizzata (oltre ad una linkedin showcase page adeguata).  LinkedIn non è il luogo ideale dove pubblicare un’istantanea casuale.

Assicurati di utilizzare un headshot di alta qualità e ben illuminato di almeno 200 x 200 pixel, altrimenti si vedrà pixelata e sfocata.

Ad esempio, Melanie Perkins di Canva ha una grandiosa foto profilo.

Come migliorare il profilo linkedin: Melanie Perkins

In questo percorso su come migliorare il profilo linkedin , è importante personalizzare l’URL del tuo profilo in modo che tu possa facilmente dire alla gente come trovarti online. In genere, questo URL riporta il tuo nome completo.

Per personalizzare l’URL sul tuo profilo LinkedIn, fai clic sull’icona “Me” nella parte superiore della home page e seleziona “Visualizza profilo”.

Quindi fai clic su “Modifica profilo pubblico” e “URL” a destra. Sotto “Modifica URL”, fai clic sull’icona “Modifica” accanto all’URL del tuo profilo pubblico . Inserisci il tuo nome senza spazi e fai clic su “Salva”.

Come migliorare il profilo linkedin: personalizzare l'URL

Ottimizzare il titolo

Ottimizzare il titolo, è uno degli step particolarmente importante nel nostro percorso su come migliorare il profilo linkedin , perché è altamente visibile, così come ricercabile. Il titolo è limitato a 120 caratteri, quindi assicurati di utilizzare parole chiave che il pubblico di destinazione preferisce .

Per aggiungere o modificare il titolo , fare clic sull’icona “Me” nella parte superiore della home page di LinkedIn e selezionare “Visualizza profilo” .

Nella pagina del tuo profilo, fai clic sull’icona “Modifica” e viene visualizzata una finestra di dialogo “Modifica introduzione” in cui puoi inserire nuovi contenuti per la tua pagina .

Come migliorare il profilo linkedin: aggiungere o modificare il titolo

Personalizzare le tue informazioni di contatto

Quando compili la sezione “contatti” e le tue informazioni personali, LinkedIn ti premia con maggiore visibilità.

Per ottimizzare ulteriormente quest’area, modifica le etichette di contatto predefinite (come “Sito web personale” o “Blog aziendale”) per riflettere le parole chiave che il pubblico di destinazione potrebbe utilizzare per trovare il tuo prodotto o servizio.

Per aggiungere informazioni di contatto e personalizzarle, fare clic sull’icona “Me” nella parte superiore della home page e selezionare “Visualizza profilo” .

Nella colonna di destra, fai clic sull’icona “Modifica” accanto a “Contatti e Informazioni personali” .

Nella finestra di dialogo “Modifica informazioni di contatto” , fai clic su “Aggiungi sito web” e aggiungi l’indirizzo del sito web nel campo corrispondente.

Quindi, selezionare “Altro” dall’elenco a discesa in modo da poter inserire la propria descrizione.

Come migliorare il profilo linkedin: inserire la propria descrizione

Presentarsi utilizzando maggiormente i video

Puoi aggiungere video alla tua introduzione e ad altre aree del tuo profilo LinkedIn . Il video è eccellente per raccontare storie, condividere testimonianze di clienti e spiegare cosa fai.

Presentarti in un video con il tuo viso e la tua voce rende la tua presentazione personale. Ti distingui immediatamente dalla massa, soprattutto se la maggior parte dei tuoi concorrenti non include video.

Per esempio, Jules Lund , fondatore di TRIBE, include video in diverse parti del suo profilo LinkedIn.

La sua introduzione ha un video che spiega cosa fa TRIBE e il valore che offre ai clienti e ai creatori. Inoltre, include video di apparizioni sui social media e altri lavori pertinenti ai ruoli elencati nella sua sezione “Esperienza”.

Come migliorare il profilo linkedin: Jules Lund

Best Practice

È possibile inoltre condividere video su LinkedIn da uno dei seguenti siti:

  • SlideShare
  • Youtube
  • Vimeo
  • Ustream
  • Brightcove
  • Facebook

Dopo aver caricato il tuo video, puoi aggiungere il tuo video introduttivo al tuo profilo e continuare con il percorso su come migliorare il profilo linkedin .

Nella parte superiore della home page, fare clic sull’icona “Me” e selezionare “Visualizza profilo” . Quindi, a destra, fai clic sull’icona “Modifica” accanto alla tua immagine del profilo e scorri verso il basso finché non vedi la sezione “Media” .

Fai clic su “Link” , incolla il link al tuo video , quindi fai clic su “Aggiungi” .

Successivamente, viene visualizzata la finestra di dialogo “Modifica media”. Inserisci un titolo e una descrizione per il tuo video. Al termine, fai clic su “Applica” e quindi su “Salva” .

Come migliorare il profilo linkedin: Inserisci un titolo e una descrizione per il tuo video

Ottenere approvazioni e suggerimenti

L’area “Abilità e sponsorizzazioni” del tuo profilo è un paradiso per le parole chiave.

Per aggiungere un’abilità, fai clic sull’icona “Me” e seleziona “Visualizza profilo” . Scorri fino alla sezione “Abilità e sponsorizzazioni” del tuo profilo e fai clic su “Aggiungi una nuova abilità” .

Dopo aver digitato il nome di un’abilità nella casella di testo, fai clic su “Aggiungi”.

Oltre alle abilità, puoi anche farti dare consigli. Idealmente, il tuo profilo contiene raccomandazioni dei membri del tuo pubblico di destinazione con cui hai già fatto affari.

Per richiedere consigli , fare clic su “Chiedi di essere consigliato” nella parte superiore destra della sezione “Consigli”. Quindi, seguire le istruzioni visualizzate per compilare e inviare la richiesta .

Come migliorare il profilo linkedin: richiedere consigli

Condividere formazione, certificazioni e premi

L’istruzione è un criterio fondamentale su LinkedIn, quindi completare questo campo è importante. Se non sei andato all’università, fai riferimento alla tua scuola superiore. Alcune persone hanno persino messo “Scuola di vita”, che funziona se lo stile informale è giusto per il tuo marchio.

Per aggiungere dettagli sulla tua formazione al tuo profilo LinkedIn, fai clic sul segno “+” in alto a destra nella sezione “educazione”.

Nella finestra di dialogo che appare, inserisci i dettagli sulla tua scuola, la laurea, gli studi e le attività . Puoi persino aggiungere un video se ne hai uno pertinente.

aggiungere dettagli sulla tua formazione

LinkedIn ha una sezione speciale in cui puoi altri dettagli importanti. Aggiungi questi dati al tuo profilo, indipendentemente dal fatto che siano della tua azienda o correlati ai tuoi interessi personali.

Per aggiungere un risultato raggiunto , fai clic sul segno “+” in alto a destra nella sezione “Complementi” e selezionalo dall’elenco visualizzato.

Viene quindi visualizzata una finestra di dialogo specifica in cui è possibile inserire i dettagli rilevanti .

inserire i dettagli rilevanti

Affinare il contenuto e la comunicazione

Il tuo profilo non è un curriculum. Scrivi sempre in prima persona, permetti alla tua personalità di entrare nella tua scrittura e fai conoscere i tuoi valori e passioni .

La pubblicazione di aggiornamenti regolare aiuta anche a ottimizzare il tuo profilo LinkedIn.

Per aprire lo strumento di pubblicazione LinkedIn , fai clic su “Scrivi un articolo” nella parte superiore del feed. Se desideri modificare le bozze , fai clic sull’icona “Me” , seleziona “Post e Attività” , quindi seleziona “Le tue bozze” sotto la foto del profilo a sinistra.

strumento di pubblicazione LinkedIn

Dal momento che LinkedIn ha aggiornato il suo algoritmo ( ed è importante sapere ora come migliorare il profilo linkedin ), premia i creatori di contenuti che li condividono in più modi , per esempio come articoli di lunga durata, video o brevi aggiornamenti.

Per ottenere un’esposizione ancora maggiore, puoi anche provare ad apparire nel Daily Rundown di LinkedIn.

Per chiedere agli editor di LinkedIn di includere uno dei tuoi articoli, tweetta  “tip @ LinkedEditor” insieme al link del tuo articolo .

Daily Rundown

Far crescere la tua rete LinkedIn

Quando esegui una ricerca su LinkedIn, i risultati variano in base alla tua rete. Puoi far crescere le tue connessioni (seguaci) su LinkedIn impiegando una serie di tattiche.

Raggiungi i precedenti datori di lavoro, insegnanti, tutor, colleghi, clienti e amici della scuola.

Suggerimento: se si dispone di un database di posta elettronica, è possibile importare e-mail dei clienti e sincronizzarli con LinkedIn .

Per trovare la funzione che importa i tuoi contatti su LinkedIn, fai clic sull’icona “La mia rete” . A sinistra, fai clic su “Altre opzioni” nell’area “Le tue connessioni” . Ora puoi inserire il tuo indirizzo email o scegliere un fornitore di servizi dal quale vuoi importare i tuoi contatti.

Fai clic sull’icona “Carica un file” e accedi a un file CSV o TXT dei tuoi contatti e-mail che vengono salvati sul tuo disco rigido.

funzione-che-importa-i-tuoi-contatti-su-LinkedIn

Se sei soddisfatto dell’elenco di persone che inserirai, fai clic su “Aggiungi connessioni” per inviare inviti a tutte le persone elencate.

I gruppi di LinkedIn sono un altro ottimo modo per far crescere la tua rete.

Nella parte superiore della home page di LinkedIn, digita parole chiave o nomi di gruppi di interesse e fare clic su “Cerca” ; quindi fai clic sulla sezione “Gruppi” .

gruppi di LinkedIn

LinkedIn consiglia anche gruppi che ti potrebbero interessare. Per sfogliare l’elenco di questi gruppi, fai clic sull’icona “Lavoro” all’estrema destra della barra degli strumenti in alto.

Nel pannello che appare, seleziona “Gruppi”;quindi fare clic su “Scopri” nella parte superiore della pagina per visualizzare i gruppi suggeriti .

Sviluppare collegamenti utili

Aumentando la quantità di link in entrata utili nel tuo profilo, Google ti vedrà come un profilo più credibile. Di conseguenza, il tuo profilo LinkedIn apparirà più in alto nei risultati di ricerca.

Puoi aumentare i link in entrata in diversi modi.

Un modo semplice per iniziare è quello di collegare gli altri social al tuo profilo LinkedIn . Se pubblichi articoli o post di blog su altri siti, ricollegali al tuo profilo LinkedIn. Sul tuo sito web,puoi includere anche un link al tuo profilo LinkedIn nella sezione “Informazioni”.

Queste ed altre caratteristiche indispensabili per adeguarsi al nuovo linkedin layout vengono riportate in questa guida su linkedin cos è come funziona !

Conclusione

Sia che tu stia appena iniziando su LinkedIn o lo abbia già usato come marketer o venditore, sapere come migliorare il profilo linkedin e la sua successiva ottimizzazione, è essenziale per il tuo successo.

Cosa pensi? Come pensi di cambiare il tuo profilo LinkedIn basandoti su questi suggerimenti su come migliorare il profilo linkedin ? Quali tattiche ti hanno aiutato a distinguerti e aumentare lead?

Per favore condividi i tuoi pensieri nei commenti

Altri articoli che potrebbero interessarti
Tutorial Facebook
Tutorial Instagram
Tutorial Twitter
Tutorial Youtube
Tutorial TikTok
Tutorial Linkedin

Dietro le aziende che aumentano il fatturato facendolo sembrare facile, c’è una strategia di marketing digitale che li aiuta a raggiungere gli obbiettivi prefissati. Approfitta adesso del tuo Personal Marketing Assistant ed inizia a raccontare la tua storia di successo

Contatti

Questo sito non fa parte o è approvato da Facebook, Google, Twitter o qualsiasi piattaforma di social media in alcun modo. Tutti i nomi di prodotti, loghi e marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Tutti i nomi di società, prodotti e servizi utilizzati in questo sito sono solo a scopo di identificazione. L’uso di questi nomi, loghi e marchi non implica la loro approvazione. FACEBOOK è un marchio di FACEBOOK, Inc. YOUTUBE e GOOGLE sono marchi di GOOGLE, LLC., TWITTER è un marchio di TWITTER, Inc.