Instagram Marketing: la guida definitiva per il tuo business

In questo articolo verrai a sapere tutto ciò che riguarda l’Instagram Marketing; dalla configurazione del profilo aziendale al raggiungimento del tuo pubblico di destinazione.

Instagram è uno dei social media più popolari al mondo. L’app, creata nel 2010 per consentire agli utenti di condividere foto e video, è stata ampliata per offrire alle aziende un modo per commercializzare i propri prodotti e servizi nel mondo. Nel giugno 2018, la rete ha raggiunto 1 miliardo di utenti attivi mensili, rispetto agli 800 milioni di settembre 2017.

Ogni anno Instagram rende l’Instagram Marketing aziendale più facile e più mirato attraverso un ampio elenco di funzionalità e strumenti di analisi che aiutano le aziende a creare profili, attrarre follower, creare coinvolgimento e sviluppare approfondimenti con i loro clienti e, naturalmente, vendere i loro prodotti e servizi con velocità ed efficienza.

Per aiutarti a far crescere la tua attività, ho creato una breve guida su tutto ciò che devi sapere sull’Instagram Marketing, dalla configurazione del profilo aziendale al raggiungimento del pubblico di destinazione e poter iniziare fare ciò che sai fare meglio: vendere!

Instagram Marketing: cos’è lo Shadowban e come funziona

Prima di immergerti nell’Instagram Marketing, è una buona idea capire inanzitutto cos’è lo Shadowban.

Sembra inquietante, vero? Il termine è venuto alla luce all’inizio del 2017 quando un fotografo ha visto che le sue immagini non apparivano in alcune ricerche di hashtag.

Alla fine è diventato evidente che alcune immagini non venivano mostrate in tutte le ricerche o che persone diverse vedevano contenuti diversi nella stessa ricerca di hashtag.

Instagram ha un algoritmo applicato ai risultati della ricerca hashtag, il che significa che per determinate ricerche, diversi utenti potrebbero vedere contenuti diversi. E lo stesso utente può persino vedere contenuti diversi quando guarda la stessa ricerca in momenti diversi.

Quindi, contrariamente a quanto implica il termine, non vi è alcun divieto di immagini; invece, “Shadowban” viene utilizzato per spiegare le diminuzioni di coinvolgimento, le restrizioni dell’account o altri risultati negativi sulla piattaforma,diminuendo così il tuo Instagram Marketing.

Instagram Marketing

Le restrizioni dell’account su Instagram includono suggerimenti di spam quando i post di un utente superano il limite che la piattaforma ha determinato di rientrare nell’intervallo di utenti “normale”. Per assicurarti che per te o la tua azienda non vi siano restrizioni, assicurati di fare quanto segue:

  • Rispetta i “segui” e “non seguire”. 
    Gli utenti di Instagram sono limitati a seguire 7.500 account. Una volta raggiunto quel limite, dovrai smettere di seguire qualcuno per essere in grado di seguire qualcuno di nuovo. Instagram limita anche il numero di persone che puoi seguire in un determinato periodo di tempo. Gli account più recenti hanno limiti inferiori sul numero di account che possono seguire ogni ora o ogni giorno.
  • Limita i “Mi Piace” a 350 / ora.
  • Limita i messaggi diretti di gruppo a 15 destinatari.
  • Inserisci massimo 30 hashtag per post.
  • Tagga non più di 20 utenti per post.

Instagram Marketing: Impostazione del profilo aziendale

Ora è il momento di creare un profilo per la tua attività . Facile vero? Sì, ma richiede una comprensione delle analisi che sono progettate per portare le persone al tuo sito dalle ricerche. Puoi arrivarci attraverso una serie di brevi passaggi:

Instagram Marketing

Crea il tuo profilo aziendale Instagram

Innanzitutto, assicurati che la tua app di Instagram sia l’ultima versione. In tal caso, tocca la foto del profilo in basso a destra, quindi tocca l’icona della ruota delle impostazioni in alto a destra. Fai clic su “passa al profilo aziendale”.

Instagram Marketing:Imposta il tuo profilo aziendale

Collega il profilo alla pagina Facebook della tua azienda , che dovrai creare, aggiungere informazioni di contatto come email e telefono, creare promozioni e altro.

Se sei alle prime armi con Instagram e vuoi saperne di più, allora leggi questo articolo su come creare profilo aziendale instagram partendo da zero!

Esplora Instagram Insights

Questo è lo strumento di analisi della piattaforma che ti consente di visualizzare i dettagli delle impressioni e della copertura dei tuoi post, oltre al numero di clic che ricevi dal tuo profilo al tuo sito web. I risultati possono guidarti a determinare come ottimizzare al meglio il tuo profilo aziendale Instagram .

Instagram Marketing: Promuovi i tuoi post

Per ottenere più follower e “Mi piace”, clicca su qualsiasi post e fai clic sul link “promuovi”. Qui puoi impostare il pubblico, il budget e la durata della promozione, nonché personalizzare il tuo pubblico piuttosto che lasciare decidere a Instagram a chi indirizzare i tuoi post.

Instagram Marketing: Vendita di prodotti e servizi

Ora che la tua attività è stata avviata è ora di iniziare a vendere. L’ Instagram Marketing è orientato a promuovere e vendere prodotti e servizi al tuo target.

I post Instagram progettati per lo shopping sono contrassegnati dall’icona apposita. Ciò consente agli utenti di fare clic quando si scorre il loro feed. Una volta cliccato, appaiono i pop-up con i nomi e i dettagli del prodotto.

Instagram Marketing

Abilitare gli acquisti è il passo successivo nel tuo Instagram Marketing. Ti consiglio di aggiungere un pulsante di azione al tuo profilo aziendale che porterà gli utenti da Instagram al tuo sito web. Lì possono effettuare una prenotazione o acquistare un prodotto.

Se la tua azienda vende un servizio come prodotti per la pulizia della casa , Instagram è progettato per creare connessioni tra la tua azienda e i potenziali clienti al fine di guidare gli affari da parte tua e offrire loro valore.

Per far sì che ciò accada, devi raccontare una storia con ogni serie di nove quadrati sul tuo feed di Instagram. Questo algoritmo Instagram Marketing funziona meglio se strutturato in questo modo:

  • Quattro post dovrebbero aggiungere valore e coinvolgere il tuo cliente ideale.
  • Tre post dovrebbero creare connessioni con il tuo cliente ideale.
  • Due post dovrebbero promuovere o vendere il tuo servizio.

Questo mix di contenuti ti aiuta a sviluppare una buona relazione con i tuoi follower e consente loro di conoscerti, piuttosto che semplicemente spingerli verso i tuoi servizi.

Prodotti e servizi pubblicitari su Instagram

Per indirizzare il traffico verso la tua pagina, Instagram ti consente di creare pubblicità che aumentino il tuo engagement del profilo e quindi il tuo Instagram Marketing.

Instagram Marketing

La forma più semplice di pubblicità su Instagram è la pubblicità “principale” , che raccoglie preziose informazioni dei potenziali clienti senza allontanarli dalla piattaforma. Per creare questi annunci sono necessari tre semplici passaggi :

  • Promuovere un post su Instagram.
  • Creazione di annunci Instagram per i feed di notizie di Facebook.
  • Creazione di storie di Instagram in Facebook Ads Manager.

Le storie di Instagram sono visualizzabili solo per 24 ore dal lancio dell’annuncio. Rappresentano la migliore forma di pubblicità per l’Instagram Marketing e sono perfette per guidare il cliente verso il prodotto, invocare contenuti generati dagli utenti e offrire sconti.

Gli annunci Instagram di Facebook sono utili per creare funnel di email marketing. Per fare ciò è necessario delineare il funnel (sequenza di annunci), preparare i componenti della campagna come una pagina di destinazione o una pagina di ringraziamento e altro ancora.

Instagram Marketing attraverso le stories

Oltre alla pubblicità su Instagram, la tua attività trarrà vantaggio utilizzando le Stories, che aumenteranno la consapevolezza del marchio e manterranno gli utenti impegnati conoscere il funzionamento del tuo prodotto o servizio, quindi del tuo Instagram Marketing.

Il primo passo per migliorare le tue storiea è cambiare “la copertina” delle stesse,la vista predefinita e l’immagine di copertina del marchio .

Instagram Marketing

Questa funzione ti consente di raggruppare e salvare contenuti importanti, educativi o divertenti dalle tue storie. A differenza delle normali storie di Instagram, che scompaiono dopo 24 ore, i punti salienti vengono salvati in categorie personalizzate sul tuo profilo e rimarranno lì finché non li elimini.

Dovrai inoltre aggiungere dei collegamenti alle storie di Instagram che offrano agli utenti più modi per interagire con il tuo profilo aziendale. Parte di questo concetto di marketing sta nel ricondividere i post di Instagram nella storia del profilo della tua attività commerciale.

Lo stesso concetto si applica quando crei ed espandi le tue storie Instagram usando il tuo account aziendale . Questo è importante perché ti aiuteranno a ottenere maggiore visibilità e daranno alle persone più contenuti.

Se desideri davvero più valore dalle tue Storie di Instagram e sei interessato a riproporre contenuti sul tuo profilo, potresti utilizzare la funzione “ Metti in evidenza” che ti consente di combinare più storie di Instagram in contenuti a lungo termine.

Un’altra forma popolare di Instagram Marketing è l’acquisizione. Tutto ciò che devi fare è fare in modo che un influencer acquisisca il tuo account per un giorno o durante un evento speciale. Questo non solo esporrà il tuo marchio o servizio ai loro follower, ma darà anche alla tua azienda credibilità esterna.

I sondaggi sono un ottimo strumento di Instagram Marketing che ti consente di sondare follower e monitorare i risultati in modo da ottenere un feedback immediato, ma anche alcuni preziosi approfondimenti sul comportamento, i valori e le esigenze dei clienti. 

I sondaggi sono buoni per ottenere feedback sul tuo prodotto e servizio e sapere gli argomenti da trattare per i futuri post del blog.

Avere un buon prodotto o servizio è una cosa. Far sì che le persone si accorgano di te su Instagram è un altro. A volte basta l’uso intelligente di colori, caratteri e sfondi per reindirizzare gli utenti al tuo profilo aziendale .

Instagram ha cinque tipi di carattere tra cui scegliere. Sperimentali tutti per determinare quali, in combinazione con i colori e gli sfondi giusti, sono adatti per te e di conseguenza per il tuo Instagram Marketing.

Infine, un altro strumento di Instagram Marketing sono gli adesivi . Queste faccine quadrate possono essere inserite nella parte superiore dello schermo e puoi scegliere tra una serie di funzioni come Posizione, Temperatura, Orologio, Data, Sondaggio, GIF, Dispositivo di scorrimento ecc.

Ancora una volta, questo è un ottimo modo per mantenere i tuoi utenti coinvolti nella tua pagina ed assicurarti che non si spostino.

Marketing utilizzando gli hashtag

Siamo tutti consapevoli di come gli hashtag funzionino su Twitter e Facebook per mantenere gli argomenti organizzati, o per aiutarti a ricollegare i tuoi messaggi con le persone interessate a leggerli.

Lo stesso concetto funziona su Instagram . La tua azienda vorrà seguire hashtag specifici perché ti aiuterà a entrare in contatto con i clienti potenzialmente interessati ad un certo tuo prodotto o servizio.

La chiave è sapere quali hashtag risuonano meglio con il pubblico di destinazione. Determinando ciò è necessario affidarsi a strumenti diversi che Instagram offre per misurare il coinvolgimento .

Alcuni strumenti per gli hashtag da utilizzare sono:

  • Command, lo strumento di tracciamento analitico all-in-one.
  • Strumenti di gestione dei social media come 
    Sprout Social, Iconsquare e Keyhole.

Quindi crea una strategia di Instagram Marketing . Instagram ti consente di includere fino a 30 hashtag per post. Una ricerca di qualsiasi hashtag di Instagram ti mostrerà quanti post sono associati a quell’hashtag. Per costruire una strategia di hashtag efficace, dovrai combinare hashtag da quattro categorie.

La corretta combinazione di questi tipi di hashtag massimizzerà le tue prestazioni dei post e ti aiuterà a raggiungere più velocemente il tuo pubblico di destinazione.

Anche i tag di posizione sono utili , specialmente per le aziende che si rivolgono a una base di consumatori locali. Mentre non ci sono statistiche definitive disponibili che mostrano il numero di ricerche su Instagram, ci sono innumerevoli storie di successo sulle aziende che vengono trovate dagli utenti stessi, che portano alle vendite.

Questo è più comune per ristoranti, negozi e altre attività commerciali. Per esempio, le persone possono essere in giro, in cerca di un posto dove cenare.

L’algoritmo di ricerca di Instagram mostrerà contenuti che corrispondano a queste attività basate sulla posizione, se tale azienda ha il proprio indirizzo del locale impostato tramite Facebook o Instagram stesso.

Analytics per il tuo profilo aziendale Instagram

Una volta che hai i tuoi hashtag con la tua strategia di Instagram Marketing e i tuoi tag di posizione, come fai a sapere se Instagram sta lavorando al meglio della sua capacità per la tua azienda? Analytics ti fornirà dati reali sul coinvolgimento – Il chi, quando e dove del tuo pubblico di destinazione.

Esistono alcuni strumenti di analisi gratuiti per aiutarti a ottenere preziose informazioni. Questi si collegheranno al tuo account aziendale in modo da poter valutare l’impatto dei tuoi sforzi di marketing, saperne di più sui tuoi follower, quanto sono coinvolti con Instagram, e quali sono i tuoi post più coinvolgenti oltre a quelli che non risuonano affatto.

Per ottenere le informazioni corrette spesso significa monitorare le metriche giuste . In altre parole, desideri che le metriche, mostrino quali utenti siano considerati “caldi” e addirittura “freddi”.

Quindi ora disponi dei dati di analisi personalizzati per la tua attività. Cosa fai con esso? Idealmente vorrai utilizzare le informazioni per creare post e promozioni più efficaci per il tuo Instagram Marketing.

Per fare ciò, puoi utilizzare Instagram Insights , uno strumento di analisi che fornisce dati sulle azioni dei follower, nonché sui tuoi contenuti. Queste informazioni facilitano il confronto tra i contenuti, la misurazione delle campagne e la visualizzazione dei singoli post.

Gli indicatori chiave di performance, o KPI, sono buoni per ottenere informazioni dalle tue storie su Instagram

Live su Instagram

I flussi di video in diretta all’interno delle tue stories sono ottimi modi per il tuo Instagram Marketing, per attirare follower, creare coinvolgimento e fornire informazioni.

La funzione, chiamata Instagram Live , è progettata utilizzando un algoritmo che mette il tuo video in cima ai feed degli utenti per 24 ore, il che significa che è il modo più sicuro per farsi notare in un breve periodo di tempo, aumentando il tuo Instagram Marketing.

Ti consigliamo di salvare il tuo video al di fuori di quelle 24 ore; questo significa che presto creerai una libreria temporanea che può essere organizzata in base a prodotti, servizi,e altro ancora. Ovviamente lo scopo principale di questi video è generare lead e migliorare l’Instagram Marketing .

Puoi farlo prendendo in giro nuovi prodotti, promuovendo un concorso e raccogliendo domande. Tutto ciò ti aiuterà a raccogliere e-mail e generare coinvolgimento genuino che puoi usare nell’Instagram Marketing.

La forma più sofisticata di usare Instagram Live è il video in diretta composto da due persone . Entrare con un ospite rafforzerà il coinvolgimento perché farai appello ai loro follower e avrai una trasmissione più dinamica che attirerà più occhi.

In un certo senso, puoi pensare a questa conversazione bidirezionale come un podcast in cui due persone possono essere coinvolti in un colloquio o avere una conversazione più informale e divertente incentrata sul tuo prodotto o servizio, migliorando il tuo Instagram Marketing.

Altri articoli che potrebbero interessarti
Tutorial Facebook
Tutorial Instagram
Tutorial Twitter
Tutorial Youtube
Tutorial TikTok
Tutorial Linkedin

Dietro le aziende che aumentano il fatturato facendolo sembrare facile, c’è una strategia di marketing digitale che li aiuta a raggiungere gli obbiettivi prefissati. Approfitta adesso del tuo Personal Marketing Assistant ed inizia a raccontare la tua storia di successo

Contatti

Questo sito non fa parte o è approvato da Facebook, Google, Twitter o qualsiasi piattaforma di social media in alcun modo. Tutti i nomi di prodotti, loghi e marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Tutti i nomi di società, prodotti e servizi utilizzati in questo sito sono solo a scopo di identificazione. L’uso di questi nomi, loghi e marchi non implica la loro approvazione. FACEBOOK è un marchio di FACEBOOK, Inc. YOUTUBE e GOOGLE sono marchi di GOOGLE, LLC., TWITTER è un marchio di TWITTER, Inc.