Come guadagnare con il Matched Betting

Come guadagnare con il Matched Betting è una delle ricerche più effettuate su Internet, soprattutto di questi tempi dove la situazione economica modiale è al collasso.

Premetto che non sono un giocatore d’azzardo, ma ho guadagnato una cospicua somma di denaro attraverso il Matched Betting ed ho guidato molti amici e colleghi  attraverso questa tecnica a ZERO RISCHI.

In questa guida, condividerò anche con te i passaggi esatti che ho eseguito, inclusi screenshot e uno strumento di Oddsmatcher.

Buona lettura!

Matched Betting: Perchè dovrei fidarmi di questa guida?

Quello che ti mostrerò in questa guida è appunto il Matched Betting o “scommesse abbinate”, un metodo completamente legale e collaudato e privo di rischi per scommettere a scopo di lucro.

È considerata una scommessa a ZERO RISCHIO in quanto si basa sull’applicazione di un’equazione matematica e non sul caso.

L’ho usato io stesso per diversi anni e non ho mai perso soldi.

Assicurati però di comprendere questa guida al 100% prima di depositare denaro e, se non sei sicuro di qualcosa, fai qualsiasi domanda nei commenti.

Non avere fretta di GUADAGNARE altrimenti perderai solo del tempo!

Matched Betting

Cosa sono le scommesse abbinate?

Le scommesse abbinate o Matched Betting sono una tecnica che matematicamente garantisce un profitto dalle promozioni che offrono i bookmaker.

Quasi tutti i bookmaker pubblicizzano queste offerte per invogliare nuovi clienti a registrarsi e a scommettere.

Un esempio di promozione potrebbe essere, “Fai una scommessa di €25  su qualsiasi evento della nostra piattaforma e noi  ti daremo un’altra scommessa gratuita di €25”.

bonus bookmaker

Come funzionano le scommesse abbinate?

In primo luogo, non è necessario conoscere tutta la terminologia delle scommesse sportive se segui i passaggi di questa guida, ma è importante conoscere 2 tipi di scommesse che ti consentiranno di capire il Matched Betting

Questi 2 tipi di scommesse sono il Back bet ed il Lay Bet o più semplicemente Punta e Banca:

  1. Back Bet (Punta)

Scommettere su un determinato risultato. Per esempio “Scommetto che vincerà l’Inghilterra”. Se si avvera, vinci la scommessa e quindi la potenziale vincita.

Se l’Inghilterra perde o pareggia, perdi la tua puntata.

Puoi piazzare una scommessa a favore di qualsiasi bookmaker, come William Hill, SportPesa ecc.

  1. Lay Bet (Banca)

Puntare CONTRO un determinato risultato. Per esempio “Scommetto che l’Inghilterra non vincerà” è una scommessa “Lay”. Se in questo caso l’Inghilterra perde o pareggia, vinci la scommessa. Puoi piazzare una scommessa Lay solo in un exchange, ovvero Betfair.

Le scommesse abbinate annullano il rischio sulla scommessa fatta su un bookmaker.

Dopo la tua prima scommessa con soldi veri o scommessa “qualificante”, ti verrà assegnata la scommessa gratuita dal bookmaker.

È qui che si ottiene il profitto!

Molto semplicemente, ripeti il ​​processo: scommetti usando la scommessa gratuita e poi piazza la scommessa. Qualunque sia il risultato, hai la garanzia di realizzare un profitto (che ti mostrerò di seguito).

Quanto si può guadagnare?

Per ogni scommessa abbinata, ti verrà dato fino al 95% dell’importo della scommessa gratuita come profitto.

Questo perché gli exchange di solito addebitano una commissione del 5% sulle vincite.

Puoi anche avere una piccola perdita sulla scommessa qualificante a causa della differenza di quote su ciascun book, ma questo non sarà un problema perchè lo recupererai quando utilizzerai la scommessa gratuita che ti verrà assegnata.

Nei passaggi seguenti ti mostrerò come trarre profitto dal Matched Betting, con una scommessa gratuita di € 20.

Ti basterà replicare gli stessi passaggi tra le centinaia di offerte che offrono i bookmaker.

Ricorda che i guadagni ottenuti dal gioco d’azzardo sono esentasse!

matched betting ricco

Cosa puoi rischiare?

Chiunque può imparare a fare Matched Betting e, in teoria, non ci sono rischi perché coprirai una scommessa a favore o contro lo stesso evento.

Tuttavia il rischio arriva quando si commettono errori, quindi, ancora una volta, è necessario ricontrollare tutto e seguire esattamente i passaggi elencati in questa guida.

Una volta che hai compreso il processo e hai provato con bonus “piccoli” (ovvero ad importi bassi), puoi continuare a scommettere su altri bookmaker online senza rischi.

NOTA: questa è una guida passo-passo. Ciò significa che spiegherò esattamente i passaggi che seguo nel Matched Betting, utilizzando esempi pratici. Consiglio vivamente di leggere tutti i passaggi prima di effettuare qualsiasi scommessa, e, se sei agli inizi, di usare un computer e non un dispositivo mobile!

7 passaggi per ottenere profitto dal Matched Betting

1 – Apri un conto Betfair Exchange

Betfair e Betflag, sono uno dei pochi siti web che consente il Betting Exchange.

L’Exchange di Betfair, a differenza degli altri bookmakers, è basato sulle scommesse tra i giocatori.

Il banco infatti è rappresentato da un semplice giocatore e non dal bookmaker stesso; scommetti quindi contro un altro giocatore che propone la quota della scommessa.

2 – Apri un qualsiasi altro bookmaker

Per mettere in pratica il Matched Betting devi aprire un conto su qualsiasi altro bookmaker che chiameremo Bookmaker “B”.

Il bookmaker “B” ti offre € 20 in scommesse gratuite su tutti i nuovi utenti che depositeranno e scommetteranno € 5 (continueremo questo esempio più avanti).

Ricorda di controllare sempre i Termini e condizioni, in quanto potrebbero esserci alcune restrizioni su ciò su cui puoi scommettere (ad esempio solo su certi campionati) o una data di scadenza.

matched betting betfair

3 – Trova e piazza la tua scommessa valida

Una volta che ti sei registrato sui bookmaker, inviato i documenti, ed aspettato l’approvazione dei conti, è ora di prendere il Bonus sul bookmaker che in precedenza abbiamo chiamato bookmaker “B”.

In questo esempio ipotizziamo che i Termini e Condizioni del Bookmaker “B” stabiliscono solo che devi scegliere una partita di calcio con quota di 1.5 o superiori.

Idealmente dovresti trovare una partita in cui la differenza tra la quota della partita sul bookmaker “B” e Betfair, sia minima.

Invece di trovare partite con quote vicine tra loro e perdere del tempo utilizzo uno strumento di OddsMatcher che mi da già le partite adatte al mo caso.

Per capire meglio guarda il mio esempio qui sotto.

L’OddsMatcher mi ha consigliato la partita Liverpool-Siviglia, quindi sono andato a trovare questa partita sul bookmaker “B” e Betfair Exchange.

Nell bookmaker “B” punto 5€ sulla vincita del Liverpool a quota di 2.25 e piazzo contro la vincita del Liverpool (le caselle del contro sono di colore rosa) su Betfair Exchange a una quota 2.36

partita liverpool siviglia

Ecco le schedine scommesse su entrambi i siti web

piazzare scommesse

4 – Richiedi la tua scommessa gratuita

La partita Liverpool-Siviglia, il Siviglia ha vinto 3-1, ottenendo un profitto di € 4,87 su Betfair, che, togliendo la commissione è di € 4,63.

Nel frattempo ho perso la scommessa di € 5 sul bookmaker “B”.

Il mio conto Betfair è ora a € 14,63 (il mio deposito iniziale di € 10 + € 4,63), mentre ho ottenuto una scommessa gratuita di € 20 sul Bookmaker “B”!

Quindi, qualunque sia il risultato della partita, poiché hai abbinato le scommesse e utilizzato la strategia del Matched Betting, hai un ritorno vicino ai tuoi depositi iniziali tra i 2 siti web (meno la piccola perdita che ci aspettavamo).

5 – Trova e piazza una nuova scommessa

Fondamentalmente ripeterai il processo del passaggio 4, ma stavolta utilizzando la scommessa gratuita di € 20 invece( ricorda che i bonus ottenuto dai bookmaker non sono prelevabili ma bisogna rigiocarli.

La scommessa gratuita di € 20 viene solitamente ricevuta come come 4 scommesse da € 5 l’una, quindi è sufficiente piazzarle sullo stesso evento come scommesse separate.

Questa volta vale la pena scegliere quote maggiori di 3.0 per massimizzare il tuo profitto, ma tieni presente che più sono alte le quote più soldi avrai bisogno nel tuo conto Betfair per coprire le giocate.

Nel mio caso, per rigiocare il bonus di € 20 ho puntato sul segno X della partita Crystal Palace-Manchester United.

matched betting rigioco bonus

Su Betfair avevo già € 14,63 rimanenti dalla prima scommessa, quindi ho depositato altri € 23 per coprire la mia responsabilità (totale € 37,63).

Per seguire la strategia del Matched Betting ho piazzato la prima scommessa gratuita di € 5 sul bookmaker “B”.

A questo punto, qualunque cosa accada avrò un profitto di € 13,01..

Fantastico vero?

6 – Ritira i fondi

Nel mio esempio della partita Crystal Place contro Man Utd, la partita è terminata con un pareggio, 1-1. Ciò significa che la mia scommessa gratuita sul bookmaker “B” di € 20 è stata vinta (perché ho indovinato il pareggio) con un ritorno di € 50.

Nel frattempo ho perso la responsabilità di € 36,99 su Betfair.

Quindi € 50 (vincite) – € 36,99 (responsabilità) = € 13,01.

Questo è esattamente l’importo del profitto calcolato dall’ OddsMatcher.

Ora potrai ritirare i tuoi soldi dai conti ed il gioco è fatto!

Se questa guida al Matched Betting ti è piaciuta non esitare a condividerla!

Sono sicuro che tuoi amici  lo apprezzeranno!

SE L’ARTICOLO TI È PIACIUTO E PENSI POSSA ESSERE UTILE AI TUOI AMICI,
NON ESITARE A CONDIVIDERLO!

I TUOI AMICI TI RINGRAZIERANNO

Altri articoli che potrebbero interessarti
Tutorial Facebook
Tutorial Instagram
Tutorial Twitter
Tutorial Youtube
Tutorial TikTok
Tutorial Linkedin

Dietro le aziende che aumentano il fatturato facendolo sembrare facile, c’è una strategia di marketing digitale che li aiuta a raggiungere gli obbiettivi prefissati. Approfitta adesso del tuo Personal Marketing Assistant ed inizia a raccontare la tua storia di successo

Contatti

Questo sito non fa parte o è approvato da Facebook, Google, Twitter o qualsiasi piattaforma di social media in alcun modo. Tutti i nomi di prodotti, loghi e marchi appartengono ai rispettivi proprietari. Tutti i nomi di società, prodotti e servizi utilizzati in questo sito sono solo a scopo di identificazione. L’uso di questi nomi, loghi e marchi non implica la loro approvazione. FACEBOOK è un marchio di FACEBOOK, Inc. YOUTUBE e GOOGLE sono marchi di GOOGLE, LLC., TWITTER è un marchio di TWITTER, Inc.